Domenica è in programma la decima Ecomaratona del Barbaresco e del tartufo

Domenica è in programma la decima Ecomaratona del Barbaresco e del tartufo
L'arrivo del vincitore della scorsa edizione dell'Ecomaratona

PODISMO Taglia il traguardo della decima edizione l’Ecomaratona del Barbaresco e del tartufo bianco d’Alba. La grande corsa di Alba e delle Langhe, organizzata da Triangolo sport, è un appuntamento molto atteso dai podisti di tutta Italia e non solo. L’Ecomaratona è in programma domenica 27 ottobre: partenza alle 9 in piazza Rossetti, dietro il Duomo, dove sarà collocato anche il traguardo. Oltre alla prova sulla distanza classica di 42 chilometri e 195 metri ci saranno anche la mezza maratona (21 chilometri) e una camminata non competitiva di 10 chilometri.

La manifestazione sportiva si sviluppa su un percorso che inizia e si conclude ad Alba, attraversando il parco fluviale del Tanaro e i sentieri fenogliani, le colline di Barbaresco salendo fino alla sua magnifica torre panoramica, il borgo antico di Neive e le Rocche dei sette fratelli, tra Treiso e San Rocco Seno d’Elvio, prima di tornare ad Alba.

Tutte le informazioni, le modalità di iscrizione e il regolamento sportivo sono riportate sul sito www.triangolosport.it. A tutti gli atleti che concluderanno la maratona e la mezza verrà consegnata una medaglia celebrativa coniata per l’occasione.

 

Domenica è in programma la decima Ecomaratona del Barbaresco e del tartufo 2
La decima edizione dell’Ecomaratona è stata presentata sabato scorso in Municipio.
Banner Gazzetta d'Alba