Frane e smottamenti in valle Belbo: rinviato il Rally delle merende

Frane e smottamenti in valle Belbo: rinviato il Rally delle merende 1

SANTO STEFANO BELBO È con un grossissimo nodo in gola che il Cinzano Rally Team, organizzatore del 1° Rally day trofeo delle merende in programma per il 14 e 15 dicembre annuncia il rinvio della gara di Santo Stefano Belbo. Le strade scelte per la corsa sono al centro della zona in cui nel passato fine settimana un catastrofico maltempo ha causato ingenti danni. In particolare, per quanto riguarda la gara, tutte e 3 le prove speciali previste sono state interessate da svariate frane e smottamenti che le hanno rese impraticabili.

«I sopralluoghi anche per trovare alternative e il costante dialogo con le amministrazioni locali e le autorità interessate al rilascio dei vari permessi per effettuare la gara vedono tutti concordi nell’impossibilità di proporre ai piloti, al pubblico e agli abitanti della zona di Santo Stefano Belbo e Cossano Belbo una gara in piena sicurezza», spiegano dal Cinzano rally team. «Purtroppo, di fronte a un disastro simile ci sentiamo impotenti e il rinvio è l’unica strada perseguibile. Nei prossimi giorni, una volta stabilizzata la situazione delle strade, verrà valutato il recupero della gara nei primi mesi del 2020».

Frane e smottamenti in valle Belbo: rinviato il Rally delle merende

 

Banner Gazzetta d'Alba