Un gregge decimato dai lupi a Mombercelli

Un gregge decimato dai lupi a Mombercelli
Lupi (foto d'archivio).

MOMBERCELLI I predatori hanno ucciso 18 fra agnelli e pecore di razza piemontese, l’episodio risale a venerdì in località Bersaglio del comune di Mombercelli. A causare la mattanza sono stati dei predatori, si sospetta un branco di lupi, ma saranno i veterinari dell’Asl di Asti, giunti a prelevare campioni, a sciogliere ogni dubbio.

Gli esemplari uccisi (13 agnelli e 5 pecore) facevano parte del gregge di un pastore che aveva scelto di svernare nella provincia astigiana. Altri attacchi sarebbero stati documentati nei paesi limitrofi, fra questi si segnala il ritrovamento di una carcassa di un cinghiale sbranato nel comune di Belveglio.

Davide Gallesio 

Banner Gazzetta d'Alba