Università di Torino seconda in Italia per ecosostenibilità

L'indagi
Immagine d'archivio

TORINO L’Università di Torino è sempre più green. È il secondo ateneo italiano nel ranking GreenMetric 2019, classifica internazionale che valuta la sostenibilità ambientale e sociale di circa 800 campus universitari. Nell’edizione 2019 appena pubblicata, l’ateneo torinese si è piazzato al secondo posto tra le 29 università italiane partecipanti, preceduto solamente da quello di Bologna. Una conferma per UniTo che già nel 2018 aveva conquistato la medaglia d’argento.

A livello internazionale invece, l’Università di Torino migliora ulteriormente la sua posizione classificandosi al 41esimo posto su 780 università partecipanti. Una crescita continua: nel 2018 aveva raggiunto la 47esima posizione, nel 2017 la 55esima. Nei giorni scorsi l’università torinese si è schierata a fianco del movimento Fridays for Future e ha dato il via al progetto Capiamo i cambiamenti climatici, un ciclo di otto incontri destinati a insegnanti e studenti e aperti ai cittadini.

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba