Alba, al classico Govone lezioni in inglese con un’esperta sul tema della bioetica

Al classico Govone lezione in inglese con un’esperta sul tema della bioetica

ISTRUZIONE/4 Riuscire ad acquisire buone competenze comunicative in una lingua straniera, soprattutto in inglese, è un’abilità indispensabile nella formazione dei ragazzi. A tal fine, ormai da diversi anni, gli studenti del triennio del liceo classico Govone di Alba sono chiamati a mettersi in gioco in un ciclo di lezioni in inglese su temi scientifici nell’ambito del progetto Gtl, Global teaching labs, promosso dal prestigioso ateneo Mit di Boston e coordinato nel liceo dalla professoressa Lucia Toppino.

Quest’anno è stata una brillante studentessa universitaria americana, Brittany Sacks, che attualmente sta frequentando un corso di laurea in ingegneria biomedica, a proporre acuti spunti di riflessione sulle diverse teorie etiche, sulla complessità e sulle ricadute che ogni scelta rispetto a una vita umana inevitabilmente comporta, in un discorso in cui si intrecciano valori morali, religiosi e civili.

SPECIALE SCUOLE

Banner Gazzetta d'Alba