I cinque anni dell’enciclica Laudato si’: scienziati e attivisti riflettono on-line

ALBA Il 24 maggio ricorrono i cinque anni dalla pubblicazione dell’enciclica Laudato si’ di papa Francesco ( scarica il testo in formato Pdf ). Per celebrare l’anniversario, le comunità – del circuito fa parte anche quella albese di Gazzetta d’Alba – ­propongono un evento on-line sul pensiero del Pontefice dal titolo Una lettura ragionata per un’azione concreta. La première dell’iniziativa, resa accessibile attraverso il portale ufficiale comunitalaudatosi.org, è disponibile qui sotto.,

A ragionare sui sei capitoli della Laudato si’ saranno scienziati, attivisti e voci del mondo della fede e della cultura: il climatologo e divulgatore scientifico Luca Mercalli tratterà delle trasformazioni dell’ambiente; il teologo don Ermes Ronchi si soffermerà sul Vangelo della creazione, il botanico Stefano Mancuso sulla radice della crisi ecologica; con loro rifletteranno sul tema il direttore della rivista Aggiornamenti sociali Giacomo Costa; l’attivista di Friday for Future, Sara Diena, e la docente di sociologia e antropologia dei media presso l’università Cattolica di Milano Chiara Giaccardi. Ad aprire e chiudere gli interventi ci saranno gli ideatori delle comunità Laudato si’: Carlo Petrini, fondatore braidese di Slow Food, e il vescovo di Rieti, monsignor Domenico Pompili.

Il 23 ottobre invito a Gazzetta: al via la comunità Laudato si’
Carlo Petrini e monsignor Domenico Pompili ad Alba per le comunità Laudato si’.

 

Banner Gazzetta d'Alba