Venerdì 18, a Tigliole, una cena benefica per finanziare la riabilitazione di Chiara

Tigliole: la solidarietà on-line va in aiuto della giovane Chiara
Un'immagine scherzosa di Chiara, la giovane astigiana vittima di un incidente in piscina.

TIGLIOLE Venerdì 18 settembre, alle 20.30, nei locali del ristorante Da Mariuccia, in strada Pratomorone 23, a Tigliole, è in programma “Salti di gioia per Chiara”, una cena di raccolta fondi in favore di Chiara, la ragazza vittima, il 28 giugno, di un terribile incidente in piscina a causa del quale rischia la paralisi. Il costo della cena è di 30 euro, vini inclusi. Il ricavato servirà per finanziare la riabilitazione della ragazza. È gradita la prenotazione ai numeri 389-31.92.730, 0141-66.73.18.

e.c.

Banner Gazzetta d'Alba