Web, parte la riscossa dei negozi di vicinato: sul sito Aca le attività che vendono online e consegnano a domicilio

Web, parte la riscossa dei negozi di vicinato: sul sito Aca le attività che vendono online e consegnano a domicilio

ALBA Sul sito internet dell’Associazione commercianti albesi www.acaweb.it è stata attivata una apposita sezione che ospita l’elenco di tutte le attività che dispongono di un canale di vendita digitale – sito internet, pagina Facebook, Whatsapp, Instagram – al quale è possibile accedere per visionare gli articoli e finalizzare la compravendita.

Web, parte la riscossa dei negozi di vicinato: sul sito Aca le attività che vendono online e consegnano a domicilio 2
La locandina dell’iniziativa

La disponibilità merceologica è varia, si va dall’abbigliamento alle calzature, dagli accessori per la casa alla cosmetica e profumeria, dalla gastronomia ai vini, dai gioielli ai giochi ed ai libri, senza dimenticare i prodotti per gli animali, e molto, molto altro.

L’elenco dei negozi coinvolti viene aggiornato costantemente, a mano a mano che nuove attività scelgono di aderire all’iniziativa. Un progetto che nasce per utilizzare al meglio le grandi opportunità offerte dal web, che non viene più visto come un nemico, bensì come uno strumento alleato anche delle attività commerciali di piccole e medie dimensioni intenzionate a sviluppare il proprio e-commerce.

Quali i vantaggi di un acquisto presso i negozi di vicinato?

Web, parte la riscossa dei negozi di vicinato: sul sito Aca le attività che vendono online e consegnano a domicilio 1
Fabrizio Pace, direttore dell’Associazione commercianti albesi

«La qualità e la cortesia abituali, la possibilità di un contatto diretto e personale sempre e comunque, il recupero di un rapporto umano che i mesi di pandemia hanno soltanto affievolito, ma che è pronto a riemergere non appena potremo finalmente ritornare ad una vera normalità, in tutti gli aspetti della nostra vita», afferma il direttore dell’Associazione commercianti albesi, Fabrizio Pace. «È un modo per fare rete, per far sì che gli imprenditori non si sentano soli in questo periodo di difficoltà inedita e persistente, in attesa che si possa tornare a varcare le soglie di tutti i negozi con la serenità di sempre e la prospettiva di un futuro migliore».

Banner Gazzetta d'Alba