Monastero Bormida piange Maurizio Bogliolo, 40 anni, vittima di un incidente stradale a Bistagno

Monastero Bormida piange Maurizio Bogliolo, 40 anni, vittima di un incidente stradale a Bistagno 1

BISTAGNO Maurizio Bogliolo, 40 anni di Monastero Bormida, nella Langa astigiana, ha perso la vita nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 19 febbraio, in un incidente frontale sulla strada provinciale 30 di val Bormida, alla periferia del paese alessandrino. La carreggiata è rimasta chiusa a lungo per soccorrere le persone e per rimuovere i mezzi coinvolti nello scontro: una Fiat 500 e un furgone. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia stradale e i soccorritori del 118, che hanno fatto di tutto per salvare la vita dell’automobilista, senza purtroppo riuscirci. Le due persone a bordo del furgone, invece, hanno riportato solo lieve ferite.

Maurizio Bogliolo era molto conosciuto nella Langa astigiana, soprattutto per il suo impegno nel Consorzio per la tutela della robiola di Roccaverano dop. Scrive il presidente Fabrizio Garbarino sulla pagina Facebook del Consorzio: «Siamo scioccati e distrutti. Ci stringiamo alla sua famiglia e a tutti quelli che gli volevano bene. Maurizio amava questa terra e questo formaggio e noi gli volevamo bene e lo stimavano. L’anno scorso, in piena pandemia, si era dato da fare in maniera spasmodica per aiutarci a uscire dall’emergenza. Umanamente e professionalmente è una perdita inestimabile. Grazie per quello che hai fatto per noi Mauri.Non doveva andare cosi».

Fabio Gallina

 

Banner Gazzetta d'Alba