Domenica in piazza Galimberti a Cuneo la manifestazione Torniamo a scuola

Coronavirus, contagi stabili. Rt in aumento di 0,4 con riapertura delle scuole
Foto di repertorio

CUNEO Domenica 21 marzo, dalle  16 alle 17.30, in piazza Galimberti a Cuneo il comitato Scuole aperte Cuneo promuove la manifestazione nazionale Torniamo a scuola!, organizzata dalla rete nazionale Scuola in presenza per chiedere a gran voce la riapertura delle scuole.

Chi non risiede nel comune o nella provincia di Cuneo, può partecipare purché munito di autocertificazione indicante lo spostamento per manifestazione di carattere nazionale.

I promotori dell’iniziativa, che si svolgerà in contemporanea nelle piazze di tutta Italia, invitano a partecipare indossando mascherina e rispettando il distanziamento fisico, portando con sé: bandiere bianche (perché la scuola non ha colore), maschere integrali bianche (a testimoniare l’alienazione degli studenti), cappelli a cono d’asino (per denunciare la dispersione scolastica), una campanella (da far suonare a intervalli regolari), zaini (da disporre a scacchiera sulla piazza vicino ai ragazzi), disegni dei bambini e cartelli fatti dai ragazzi da appoggiare sugli zaini con sopra scritto gli slogan: #TorniAMOaScuola, #LaScuolaAScuola, #Scuola=Futuro, #DimenticatiADistanza.

Banner Gazzetta d'Alba