Cambio al vertice per i Carabinieri di Cuneo: il colonnello Giuseppe Carubia prende il posto di Pasquale Del Gaudio

Cambio al vertice per i Carabinieri di Cuneo: il colonnello Giuseppe Carubia prende il posto di Pasquale Del Gaudio
Il colonnello Pasquale Del Gaudio

CUNEO Dopo due anni di permanenza in Granda, al comando delle compagnie territoriali dell’Arma il colonnello Pasquale Del Gaudio lascia il capoluogo per un uovo incarico quale capo di centro operativo alla Direzione investigativa antimafia (Dia) di Brescia, dove prenderà servizio lunedì 13 settembre. Al suo posto, a comandare i Carabinieri cuneesi arriva, dalla sede di Catanzaro, il colonnello Giuseppe Carubia.

Nel suo indirizzo istituzionale il colonnello Del Gaudio ha espresso il proprio ringraziamento ai militari in servizio nelle 8 compagnie territoriali – una rete che conta 75 stazioni in tutta la provincia – le istituzioni, gli organi di stampa e le autorità giudiziarie per «l’eccellente clima di collaborazione che i Carabinieri trovano nei rapporti con gli uffici giudiziari essenziale per ottenere quell’osmosi necessaria a contrastare le forme di criminalità».

E ha aggiunto: «Mi appresto a concludere il mio periodo di servizio nel Cuneese, un territorio vasto che mi ha colpito: servirebbe una vita per scoprirne le bellezze. E poi  la gente, il rispetto delle istituzioni, delle regole, la vicinanza e la stima nei confronti delle forze dell’ordine, e dell’Arma presenza prevalente sul territorio».

Davide Gallesio

Banner Gazzetta d'Alba