Domenica la giornata del Migrante si celebrerà a Loreto

Se i pericolosi invasori della fortezza Europa sono 49 immigrati 1

MIGRANTI Domenica 26 settembre la Chiesa celebra la giornata mondiale del Migrante e del rifugiato. Il tema scelto dal papa per questa ricorrenza è “Verso un ‘Noi’ sempre più grande”.

In Italia le celebrazioni ufficiali della giornata si svolgeranno nelle Marche. L’iniziativa è della commissione Cei per le migrazioni e della fondazione Migrantes che a Loreto ha promosso, dal 23 al 27 agosto, il corso di alta formazione sul tema “Costruire e custodire la casa comune”. Hanno partecipato vescovi, direttori Migrantes e operatori di diverse diocesi italiane.

Per la celebrazione eucaristica nazionale, che si svolgerà domenica 26 settembre, è stata scelta la basilica pontificia di Loreto. La celebrazione, in diretta su Rai Uno, sarà presieduta da monsignor Pietro Coccia, presidente della Cei delle Marche.

Banner Gazzetta d'Alba