Rubate e restituite tre motociclette a Farigliano

Moto troppo veloci sulle strade di Langa, un problema irrisolto 1

FARIGLIANO Una storia spiacevole che però si è conclusa positivamente. A Farigliano, mercoledì 4 settembre, tre ragazzi minorenni si sono introdotti nei locali dell’officina Albesiano. Non incontrando nessuno, hanno messo sottosopra il locale e rubato due motociclette Honda Cre da 50 centimetri cubi di cilindrata. Lunedì 6 i proprietari, accortisi dell’accaduto al momento di riaprire le serrande, hanno visionato i filmati ripresi dalle telecamere. In seguito, sul gruppo Sei di Farigliano se… hanno postato: «Non sporgeremo denuncia, nonostante ci siano filmati e testimonianze. Basta che ci restituiate i due motorini». È subito risultato chiaro, infatti, che gli autori del gesto non erano ladri di professione ma giovani alle prese con una bravata.

Non paghi, martedì 7 gli adolescenti hanno rubato un terzo mezzo, ma nel giro di poco sono stati scoperti. I proprietari sono andati dai loro genitori e la refurtiva è stata riconsegnata. La promessa di non sporgere denuncia è stata mantenuta.

Davide Barile

Banner Gazzetta d'Alba