Barbaresco: il confermato sindaco Zoppi lancia la Giunta aperta

Barbaresco: il confermato sindaco Zoppi lancia la Giunta aperta

BARBARESCO A Barbaresco sabato scorso è stato convocato il primo Consiglio comunale, durante il quale ci sono stati il giuramento del sindaco Mario Zoppi, confermato  nella consultazione elettorale del 3-4 ottobre, e la nomina dei componenti della Giunta. Al sindaco Zoppi sono andate le deleghe a lavori pubblici, Protezione civile, personale e Polizia locale. Alberto Bianco è stato nominato vicesindaco, con deleghe all’Amministrazione generale, finanziaria, tributi, cultura, turismo, manifestazioni e socioassistenza. Il capogruppo della maggioranza Franco Boido sarà assessore alla manutenzione e alla cura del patrimonio demaniale e si occuperà di strade, illuminazione pubblica e rifiuti.

Durante la seduta il consigliere di minoranza Gabriele Boffa, è passato al gruppo di maggioranza. Sono stati inoltre nominati i componenti delle commissioni. In quella per l’agricoltura ci sono Marco Vacca e Rossella Bolla, nella commissione giudici popolari sono stati inseriti Stefano Giacosa e Rossella Bolla e in quella elettorale i membri effettivi sono Elisabetta Capra e Diego Porro.
<EM>I consiglieri Elisabetta Capra e Gabriele Boffa, affiancheranno il vicesindaco nelle deleghe a turismo, manifestazioni e cultura, mentre Diego Porro e Stefano Giacosa, assisteranno Boido per manutenzione strade, illuminazione pubblica e cimitero. Capogruppo della minoranza è stato designato Gianluca Noccetti.

«Dalla prima seduta è emersa la volontà di tutti i consiglieri a collaborare attivamente alla crescita del paese, sia per il benessere dei cittadini, sia per la valorizzazione del turismo, risorsa fondamentale per il nostro Comune. Con soddisfazione abbiamo constatato l’entusiasmo e la voglia di fare dei giovani, che fanno parte del gruppo. Per coinvolgere tutti nell’attività amministrativa, è stato deciso di istituire la Giunta aperta, alla quale saranno invitati a partecipare, oltre agli assessori, anche tutti i consiglieri di maggioranza e di minoranza», ha detto il sindaco Zoppi, al termine del Consiglio.

Silvana Fenocchio

Banner Gazzetta d'Alba