La piazza del Mercato ora è più bella grazie alla pietra di Luserna

La piazza del Mercato ora è più bella grazie alla pietra di Luserna

NIELLA BELBO Terminati i lavori di rifacimento della piazza del Mercato, il centro nevralgico del piccolo paese dell’alta Langa, dove s’affacciano il municipio, la farmacia, la chiesa parrocchiale di San Giorgio, lo sportello bancario e l’ufficio postale.

Un intervento progettato dal geometra Simone Dessino di Cortemilia e costato complessivamente 230mila euro, finanziato con un contributo della Regione Piemonte per 38mila, della Fondazione Cassa di risparmio di Cuneo per 15mila e la restante parte con fondi comunali dell’avanzo d’amministrazione. I lavori, eseguiti dall’impresa Sandri di Rocchetta Belbo, hanno interessato il totale rifacimento della pavimentazione in pietra di Luserna e tutti i servizi, tra cui le colonnine per la ricarica delle auto elettriche e delle biciclette con pedalata assistita. Inoltre, è stata realizzata una nuova copertura in legno per la fermata degli autobus, mentre sotto il palazzo comunale è stata creata un’area pedonale rialzata dove saranno sistemate delle panchine.

«Siamo molto soddisfatti della realizzazione della piazza», dice il sindaco Emanuele Sottimano, «era il punto cardine del nostro mandato e averlo già completato entro il secondo anno è sicuramento un obiettivo raggiunto che ci rende orgogliosi». Conclude il primo cittadino: «Ora non ci fermeremo, ma lavoreremo su altre aree per migliorare sempre di più il nostro paese al fine di renderlo sempre più attraente per i giovani del territorio e per il turismo a Niella Belbo e in alta Langa». La piazza sarà ufficialmente inaugurata nella prossima primavera durante la fiera del primo maggio.

Fabio Gallina

 

Banner Gazzetta d'Alba