NOMINE: Ente fiera, Degiacomi presidente

Poche sorprese da piazza Duomo sulle nomine effettuate dal sindaco Maurizio Marello per designare i rappresentanti comunali presso associazioni ed enti pubblici. Per quanto concerne l’Ente fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba il primo cittadino ha proposto, nell’ambito della preventivata revisione dello statuto, di uniformare la durata della carica di presidente a quella del mandato dell’Amministrazione comunale, portandola a 5 anni e, di conseguenza, confermando l’attuale presidente Antonio Degiacomi, vicepresidente della fondazione Crc ed ex assessore al turismo. La conferma di Degiacomi avverrà anche nel caso in cui l’idea dovesse venire bocciata, spiega Marello. Il Sindaco ha confermato anche Giampiero Moretto, il quale continuerà a guidare Sisi (Società intercomunale servizi idrici), mentre per rappresentare il Comune nell’assemblea dell’Enoteca regionale del Barbaresco sono state nominate quattro nuove persone: Simone Allario, Susanna Bianco, Vincenzo Casavecchia e Vittorio Adriano. Nel momento in cui scriviamo Marello non ha sciolto le riserve sul rappresentante comunale nella Società trattamento rifiuti (presieduta attualmente da Gianni Ranieri) e su quello presso l’Ente turismo (guidato dal braidese Luigi Barbero), anche se è possibile che pure in questi due casi Alba decida di optare per la continuità. e.f.