Nova e Benedicti, due virtuosi in concerto nel Tempio

CULTURA Due rassegne che si uniscono per la Giornata delle comunicazioni sociali: la Rassegna organistica internazionale e Alba music festival. Luca Benedicti e Giuseppe Nova saranno impegnati in un concerto domenica 12 maggio, alle 21, nel tempio di San Paolo. “Voci armoniche” – questo il titolo – vedrà i due musicisti duettare su musiche di Johann Sebastian Bach, Gluck, Mozart e Gossec. All’interno del programma, anche alcuni brani per organo solo come le “Variazioni” sul “Christus vinci” di Bedàrd e, in omaggio al bicentenario della nascita, la “Marcia trionfale” dell’”Aida” di Giuseppe Verdi.

«Sarà un concerto singolare, poiché vedrà a fianco la potente sonorità dell’organo e la sottile duttilità del flauto, impegnati in alcune delle pagine più belle della letteratura musicale», dice don Marcello Lauritano, direttore del centro culturale San Paolo. «Il programma evidenzia le caratteristiche proprie all’organo del Tempio San Paolo e il connubio tra lo strumento e il flauto di Giuseppe Nova», commenta Benedicti. L’ingresso è libero. v.p.