Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Niente più esenzione per le auto ecologiche, il Movimento 5 stelle protesta

ALBA Arriva anche ad Alba la raccolta firme promossa a livello regionale dal Movimento 5 stelle contro l’introduzione, proposta dalla Giunta Chiamparino a partire dal 2016, del bollo per auto a metano, Gpl ed elettriche dopo cinque anni dall’immatricolazione. Oggi questi veicoli, 180 mila in tutto il Piemonte, sono esentati dal pagamento in via permanente. «L’utilizzo dei mezzi ecologici andrebbe incentivato anziché tassato», afferma il consigliere pentastellato Ivano Martinetti il quale, insieme al suo gruppo, allestirà un banchetto per la sottoscrizione nella mattinata di sabato 14 novembre in piazza San Francesco (angolo via Cavour) e nel pomeriggio di sabato 21 in via Vittorio Emanuele (di fronte alla chiesa di San Damiano).

e.f.