Bolla torna a chiedere interventi contro il degrado di via Roma

ALBA Il consigliere in quota a Fratelli d’Italia Emanuele Bolla, torna a chiedere interventi tempestivi contro il degrado di via Roma e in particolare dei giardinetti “Vittime dei campi di sterminio”: «Succede di tutto in via Roma: degrado e gente che beve birra coricata a terra, anche alla sera, come documenta la foto scattata ieri. Ho chiesto più vigilanza ed una più rigida applicazione del regolamento per il decoro urbano, che va fatto rispettare in modo più rigoroso».
Bolla aggiunge: «Una quindicina di sanzioni in 7 mesi per violazioni del regolamento del decoro urbano in tutta la città sono troppo poche. Bisogna intensificare i controlli e sanzionare chi sporca la città e non ne rispetta il decoro: ci sono situazioni eclatanti, come quella di via Roma, dove un intervento non è più rimandabile».