Meteo: in arrivo nebbie e tempo autunnale

L’alta pressione,  gradualmente, si riduce di intensità lasciando spazio, a partire da mercoledì, a correnti più cicloniche, anche se non intense, e aria più fresca. Ci attendono nebbie tra oggi e domani e poi cieli per lo più nuvolosi con possibilità di deboli piogge fino a venerdì, quando potrebbe arrivare una perturbazione più intensa dalla Francia per la giornata di sabato.

Al Nord-Ovest avremo questa situazione

Da oggi lunedì 31 ottobre  fino a martedì 1 novembre

Il sole sempre più basso farà a fatica a far dissolvere le nebbie del mattino in pianura, specie sui settori più orientali. Per il resto sole ancora sulle Alpi e sui rilievi in generale, con temperature miti in quota e più fresche  in pianura. Valori minimi saranno compresi tra 5 e 9 °C, mentre le massime tra 14 e 17 °C. Venti sostanzialmente assenti tranne sulla Liguria in cui ci sono venti fino a moderati da Nord e da Sud-sudovest domani.

Da mercoledì  2  a venerdì 4 novembre

Correnti più sudoccidentali in quota porteranno aria più umida, con formazione di nuvolosità irregolare e deboli piogge, più insistenti sulla Liguria di levante tra mercoledì e venerdì. Giovedì 3 il cielo dovrebbe presentarsi con più schiarite. Ancora possibilità di nebbie sulle pianure al mattino. Le temperature saranno generalmente stazionarie o con lievi oscillazioni dovute a possibili schiarite. Venti per lo più deboli dai quadranti nordorientali.

Sabato 5 e domenica 6 novembre

È previsto attualmente l’arrivo di una perturbazione piuttosto intensa, con piogge diffuse un po’ su tutto il nordovest a cavallo tra sabato e domenica, ma senza variazioni di rilievo per le temperature.  Tendenza che sarà da confermare nei prossimi aggiornamenti.

Previsioni locali per Alba: www.datameteo.com/meteo/meteo_Alba

Previsioni Nord-Ovest: www.datameteo.com/meteo/meteo_Piemonte