Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Lavori su tetto e uffici del palazzo comunale di Bra

BRA I ponteggi, allestiti in piazza Caduti per la libertà, indicano che gli interventi per la manutenzione straordinaria del tetto del Municipio sono ormai avviati.
Spiega l’assessore ai lavori pubblici Luciano Messa: «La scorsa settimana ha avuto inizio l’intervento per la messa in sicurezza strutturale dell’edificio comunale, con la manutenzione del tetto e del sottotetto. Opera che sta procedendo sotto la supervisione del Genio civile – l’organo statale con compito di controllo sulle opere pubbliche – e della Soprintendenza ai beni architettonici».

Opera di Bernardo Antonio Vittone

Edificio di fondazione medievale, il Municipio deve il suo aspetto attuale all’intervento settecentesco dell’architetto Bernardo Antonio Vittone, che ne progettò la caratteristica facciata con andamento mosso. Aggiunge l’assessore Messa: «I tecnici sono al lavoro per la sostituzione dell’orditura primaria e secondaria (la struttura in legno del tetto, ndr), proprio come prevede il progetto del professor Giuseppe Pistone del Politecnico di Torino, che sta seguendo l’opera. Mentre si sta intervenendo nella zona sottostante la copertura dello storico palazzo, è interdetto il passaggio in un’ala dell’edificio. Anche se l’accesso all’ufficio del sindaco è comunque garantito dalla scalinata che parte dall’atrio storico».
Per raggiungere invece tutti gli altri uffici occorre utilizzare l’ingresso da via Barbacana. Il progetto, dal costo complessivo che si aggira intorno ai 70mila euro, prevede anche che si intervenga, con un restauro conservativo, in alcuni uffici della parte alta del Comune.
Valter Manzone