Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Nel Museo a cielo aperto nel giorno dedicato alla poesia

CAMO Il Museo a cielo aperto, in occasione della Giornata mondiale della poesia, proporrà la quarta edizione della rassegna “Prima vera regia”. Sabato 25 marzo, alle 17.30 in pinacoteca, è prevista la mostra collettiva fotografica “Signora Krunz la smetta di giocare con quei fiori”: Francesca Belgiojoso, Federica Belloni, Trish Korous, Anna Marconi, Nicoletta Nicosia, Elisabetta Valentini, Irene Rubiano alias Beafeli e Birgit Zartl saranno le autrici ospitate dall’esposizione, che si protrarrà fino al 25 aprile.

A seguire, dalle 19.30, nel salone polifunzionale ci sarà un incontro enogastronomico: cibo e vino accompagneranno la proiezione del video-fumetto Cronica regia-Onde net, curato da Marco Testa e Perla Giraudo, e le esposizioni dei giovani artisti Sara Benincasa, Paolo Pera e Alberto Selvestrel. Alle 21, presentazione del libro Northadammas di Fabrizio Griffa: un racconto del viaggio che gli emigrati italiani fecero sul finire dell’Ottocento, accompagnato da canzoni dell’epoca, suonate dal vivo da Monica Pipino al piano con la proiezione di immagini del tempo.

Domenica 26 marzo, dalle 9 in piazza del Municipio si terrà la colazione con laboratori artistici, musica, visita guidata al museo e la presentazione di “Abbandono un libro per te”, a cura di Andrea Gentilin, Loren Bozza, Hilary Rigato ed Eliana Littarru: tutti sono invitati a partecipare portandosi un libro da casa. Per tutto il fine settimana è prevista la performance dal vivo dell’artista milanese Ale Puro, il quale realizzerà un’opera su una lamiera di quattro metri per due, che sarà poi installata a Camo.

f.g.