Nascerà una Fondazione per puntare all’acquisto dello sferisterio Mermet

PALLAPUGNO Per puntare all’acquisizione dello sferisterio Mermet nascerà una fondazione. Le basi dell’operazione sono state gettate ieri sera, martedì, in una riunione svoltasi nella sala dello sport del Comune di Alba alla  presenza dei promotori del comitato Salviamo lo sferisterio Mermet Franco Drocco e Nando Vioglio, degli assessori albesi Gigi Garassino e Alberto Gatto, di esponenti della Federazione italiana pallapugno e delle associazioni locali che nei mesi scorsi avevano aderito al Comitato, tra cui Famija albèisa, Associazione commercianti, Slow Food e La torre cultura. E’ intervenuto anche il presidente della Fondazione Crc Giandomenico Genta, che ha promesso il sostegno ai progetti della nascente Fondazione sferisterio Mermet di Alba.  L’obiettivo della Fondazione è di arrivare all’acquisto del “tempio” della pallapugno e donarlo al Comune.

Servizio e approfondimenti sul numero di Gazzetta d’Alba in edicola martedì 24.

Sferisterio Mermet: tutte le notizie recenti