Ultime notizie

Mad for science: al via il concorso per i licei scientifici piemontesi

Mad for science: al via il nuovo concorso per i licei scientifici piemontesi

PIEMONTE Prende il via la seconda edizione del “Mad for science”, il concorso promosso da Diasorin e aperto a tutti i licei scientifici della regione Piemonte, volto a stimolare l’interesse e lo studio nei settori della scienza e della ricerca.

La seconda edizione prevede che ogni liceo elabori un progetto di ricerca con 5 nuove esperienze didattiche di laboratorio in ambito alimentare, in aggiunta a quelle già in uso nell’insegnamento delle scienze della vita. Le proposte dovranno essere implementate nel laboratorio di istituto già esistente.

Come per la prima edizione, ogni proposta dovrà rispettare un tetto massimo di 60 mila euro per i suddetti interventi di implementazione e di 5 mila euro l’anno per 5 anni consecutivi (25 mila euro totali) per i materiali di consumo necessari alle nuove esperienze didattiche proposte.

Come partecipare.

Ogni istituto partecipante potrà presentare un solo team, composto da 5 studenti e un docente di scienze referente. Il team avrà la responsabilità di ideare e sviluppare il progetto.

La candidatura dell’istituto dovrà pervenire, compilando il form online disponibile sul sito www.scuola.net/madforscience, entro e non oltre il 16 febbraio.

La proposta dovrà essere inviata entro e non oltre il 16 aprile.

Entro il 4 maggio 2018 un comitato appositamente costituito da DiaSorin selezionerà, a proprio insindacabile giudizio, le 6 proposte progettuali più interessanti.

Nella seconda edizione del concorso ogni istituto dovrà individuare un ente esterno alla scuola che fornisca una consulenza per l’ideazione di almeno una delle 5 esperienze didattiche. Il livello di coinvolgimento dell’ente di ricerca nello sviluppo delle esperienze didattiche è a discrezione dell’istituto scolastico e dell’ente stesso.

Tutti gli istituti partecipanti al bando verranno, inoltre, premiati con l’abbonamento alla rivista “Le Scienze”, edizione italiana di Scientific American, per i successivi 12 mesi.

Premio speciale per la comunicazione.

In questa nuova edizione è stato introdotto un premio speciale di comunicazione al team che, tra i 6 finalisti, si sarà distinto per la qualità della presentazione del progetto.

Il premio consiste nell’assegnazione di 10.000 euro per l’acquisto di materiale vario da laboratorio.

Per maggiori informazioni: riccardo.fava@diasorin.it

Banner Gazzetta d'Alba