Il gruppo Mollo dona ai dipendenti con figli piccoli un seggiolino per l’auto

ALBA Il Gruppo Mollo ribadisce la propria sensibilità verso quello che si definisce ruolo sociale d’impresa e consegna a ogni collaboratore in attesa di un nuovo figlio un seggiolino per auto, indispensabile per la sicurezza dei bambini quando si viaggia.

I primi cinque seggiolini sono stati consegnati nei giorni scorsi da Mauro e Roberto Mollo, amministratori dell’azienda.

L’iniziativa rientra nel progetto welfare partito a dicembre 2017, volto ad incrementare il benessere del lavoratore e della sua famiglia, e a sostenere il potere d’acquisto del personale in ambiti quali salute, istruzione, assicurazioni e tempo libero.

Nato nel 1971 ad Alba, il Gruppo Mollo conta oggi 34 centri gestiti direttamente e distribuiti in Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, all’interno dei quali operano 275 collaboratori, con una previsione di 16 nuove assunzioni nel 2018.