Gazzetta d'Alba – Dal 1882 il settimanale di Alba, Langhe e Roero

Debutta l’annata 2014 del Barolo

BAROLO La nuova annata del re dei vini sarà presentata in modo ufficiale al pubblico dall’enoteca regionale del Barolo, da sabato 2 fino a domenica 10 giugno. Le varie iniziative partono con una settimana di degustazioni, da sabato 2 a sabato 9, dalle 10 alle 18. Nei primi due giorni saranno presenti anche i produttori che dialogheranno con il pubblico raccontando i loro vini e la vendemmia 2014. Quest’anno saranno disponibili all’assaggio ben 123 diverse etichette di Barolo.

Domenica 10, alle 10.30, si terrà invece l’attesa cerimonia ufficiale di presentazione della produzione del 2014, il cui programma completo è ancora in via di definizione. Ma il nome del testimonial che farà da padrino alla nuova annata del Barolo è già stato rivelato: si tratta di Antonio Galloni, autorevole critico vinicolo americano. Nato in Venezuela da madre statunitense e padre italiano, Galloni è cresciuto in Florida e, dopo aver frequentato un master in business & administration, ha fondato Piedmont report, bollettino di recensioni enologiche con lettori in oltre 25 Paesi. Al 2006 risale l’inizio della sua collaborazione con la rivista Wine advocate, del giornalista Robert Parker, alla quale segue poi, nel 2013, la nascita di Vinous, piattaforma multimediale creata dallo stesso Galloni.

Nel pomeriggio di domenica 10, il testimonial del Barolo 2014 commenterà la nuova annata del vino in una degustazione guidata. La partecipazione è a numero chiuso.

Elisa Pira