La cantina Enrico Serafino festeggia 140 vendemmie con uno spumante di 140 mesi

La cantina Enrico Serafino festeggia 140 vendemmie con uno spumante speciale

CANALE La storica cantina Enrico Serafino festeggia questa sera i 140 anni di attività presentando, in anteprima assoluta, la Riserva zero 140 brut nature Alta Langa 2005 Doc (lo spumante Alta Langa ha ottenuto la Docg solo con la vendemmia 2008, nda), spumante affinato per 140 mesi. Quell’insegna che sembra dare il benvenuto a chi accede al centro di Canale è sempre la stessa, sotto il segno della tradizione, in corso Asti.

Spiegano i tecnici della Serafino che l’uva della riserva Zero 140 (85% Pinot nero e 15% Chardonnay), proviene da tre vigneti con altitudine media di 500 metri sul livello del mare e resa per ettaro di 7.500 chili. I grappoli raccolti a mano sono stati ulteriormente selezionati prima della pressatura soffice dell’uva intera, seguita dalla prima fermentazione alcolica in serbatoi a temperatura controllata. La seconda fermentazione avviene in bottiglia, con il metodo tradizionale, a cui segue l’affinamento sulle fecce fini per 140 mesi.

Sono 950 le bottiglie che si venderanno sul mercato, a cui si aggiungono 50 Magnum. I primi tre saranno serviti questa sera agli ospiti invitati alla festa. Sarà presente anche l’imprenditore statunitense Kyle Krause, proprietario della cantina dal 2015, che brinderà nel ricordo del fondatore Enrico Serafino, a 100 anni dalla sua morte.

Aggiornamenti su www.gazzettadalba.it nei prossimi giorni e sull’edizione cartacea di Gazzetta d’Alba di martedì 19.

Giorgia Barile

Banner Gazzetta d'Alba