Ritrovata dopo una notte all’addiaccio la signora di Vezza d’Alba

Controlli speciali a Ferragosto: quattro persone denunciate

VEZZA D’ALBA È stata trovata questa mattina, lunedì 7 gennaio, l’ 84enne scomparsa ieri pomeriggio a Vezza d’Alba, dopo essersi allontanata dalla casa di riposo del paese. Le ricerche, coordinate dai Carabinieri della compagnia di Alba insieme alla Protezione civile e a volontari vezzesi, hanno avuto esito positivo poco fa.

La donna, infatti, è stata ritrovata in un burrone nel territorio del comune. È viva, anche se provata dalla notte passata all’addiaccio. Al momento si trova all’ospedale di Alba, dove è stata trasportata d’urgenza.

f.p.

Banner Gazzetta d'Alba