Il liceo Gallizio espone in San Domenico

ALBA Una mostra per esprimere al meglio la creatività e il talento dei ragazzi del liceo artistico Pinot Gallizio, in tutte le sue sfaccettature. È stata inaugurata venerdì 22 marzo, alle ore 12 nella chiesa di San Domenico, la mostra allestita dalla scuola con i lavori degli studenti.

Si tratta di una vera e propria esposizione di più generi e stili espressivi, come commenta l’insegnante di discipline plastiche Annamaria Ferreri: «Ci sarà spazio per tutti i linguaggi espressivi e per tutte le tecniche, dal disegno alla pittura, ma anche la scultura e la fotografia. Saranno esposti lavori di tutte le classi, realizzati dai ragazzi durante le ore di lezione, in occasione di concorsi o anche al di fuori dell’ambiente scolastico. L’allestimento coinvolgerà tutti gli spazi del San Domenico: i quadri e i disegni saranno posizionati su pannelli e le sculture su apposite basi, in modo da valorizzarle al meglio». Un momento prezioso per gli studenti, «che stanno partecipando con grande impegno alla fase di preparazione, per poi essere coinvolti nell’allestimento della chiesa», aggiunge l’insegnante.

La mostra sarà visitabile fino al 12 aprile, con gli orari di apertura del San Domenico. In questi giorni saranno presenti nella chiesa anche gli stessi ragazzi, che a turno faranno assistenza all’interno dell’esposizione insieme agli addetti della Famija albèisa, così da illustrare i loro lavori ai visitatori.

Francesca Pinaffo

Banner Gazzetta d'Alba