Donna perde la vita dopo essere stata investita sulle strisce pedonali

Scontro tra due moto a Pedaggera, un ferito trasportato al Santa Croce

Una donna di 44 anni, E. M., è morta dopo essere stata investita da un furgone mentre attraversava una strada sulle strisce pedonali per andare verso la fermata dell’autobus. È successo stamani, giovedì 19 dicembre, a Beinette, di fronte al pub Jocasta. Inutili i tentativi di rianimarla da parte dei sanitari del 118.

Insieme alla vittima c’era una ragazza di 16 anni, che è stata urtata dal mezzo e ha riportato ferite leggere. Disagi al traffico nella frazione Colombero, durati oltre un’ora. Da inizio anno sono 43 i morti sulle strade della provincia di Cuneo (quattro vittime nelle ultime due settimane), numero analogo al 2018 (quando i morti su strada furono 44).

Ansa

Banner Gazzetta d'Alba