Ruba una lattina di birra e monete in un pizzeria: arrestato un trentacinquenne

ASTI La volante della Polizia di Asti, intervenuta in Viale dei Partigiani verso le 2 del mattino del 13 gennaio, lo ha sorpreso mentre cercava di allontanarsi dal luogo del furto, una pizzeria, poco distante, nella quale si era introdotto.

L’uomo 35 anni, pregiudicato, ha cercato di nascondersi dietro una delle siepi che costeggiano la strada, ma gli agenti lo hanno bloccato con una lattina di birra in mano, probabilmente sottratta dal frigorifero del locale.

Nelle tasche dei pantaloni, l’uomo, nascondeva alcune decine di monete assieme a guanti e una torcia portatile. Identificato è stato trasferito in Questura e quindi nelle camere di sicurezza dove attende il giudizio per direttissima, gli inquirenti stanno vagliando, inoltre, gli elementi relativi a una “spaccata” avvenuta poche ore prima in un bar del centro della quale sospettano il fermato. Fondamentale ai fini dell’arresto la segnalazione dei forti rumori provenienti dalla pizzeria di Viale dei Partigiani, da parte di un residente che ha allertato la Polizia.

Davide Gallesio