2 giugno: aperti beni culturali di Langhe, Roero e Monferrato

 APERTURE Parchi, chiese, musei, siti archeologici e riserve naturali aperte in Langhe, Monferrato Roero nel fine settimana del 2 giugno.

«Dopo un lungo periodo di chiusura, a causa dell’emergenza sanitaria degli ultimi mesi – spiega l’Ente Turismo dei paesaggi vitivinicoli patrimonio Unesco – la stagione turistica in Langhe Monferrato Roero si avvia ad una ripresa per favorire la fruizione di beni culturali e aree verdi ai turisti».

Molti i luoghi che garantiscono l’apertura, anche straordinaria, «e fanno da apripista ad una conciliazione in sicurezza dell’esperienza di godimento del nostro patrimonio territoriale».

Tra questi, le chiesette romaniche a Cortazzone e Montiglio Monferrato (Asti), la torre di Barbaresco (Cuneo), diversi castelli e manieri, i musei di Barolo (Cuneo), la riserva naturale di Valle Andona (Asti).

L’elenco completo è disponibile su http://www.langheroero.it/Eventi.jsp?idEventoRicerca=3053.
(Ansa)