Trekking in Langa sul sentiero della rota vicentina in Portogallo

VIAGGIO Elio Sabena, una guida turistica albese, dal 1° al 7 luglio ha accompagnato un gruppo di 15 Trekking in Langa sul sentiero della rota vicentina in Portogallo 1persone lungo uno dei sentieri più belli al mondo a livello costiero bordeggiando l’oceano Atlantico da Porto Covo a Odeceixe.

La rota vicentina è formata da due itinerari: camino historico di 230 chilometri gran parte del percorso più all’interno, adatto alle bici e il sentiero dei pescatori, trilho dos pescadores costeggia l’oceano fino a Cabo de Sao Vicente, punta più a ovest d’Europa.

È un cammino spettacolare che passa su scogliere, dune, spiagge bagnate dall’oceano. Buona parte del cammino si snoda su terreni sabbiosi, sopra le scogliere dalle quali si apre la vista su calette verde Trekking in Langa sul sentiero della rota vicentina in Portogallo 2smeraldo dove si infrange la lunga onda spumeggiante dell’oceano e dove nidificano le cicogne. Non ci sono particolari dislivelli, l’unica difficoltà è il terreno sabbioso.

Banner Gazzetta d'Alba