Giro d’Italia: nella tappa Alba-Sestriere Hindley indossa la maglia rosa

Giro d'Italia: nella tappa Alba-Sestriere Hindley indossa la maglia rosa
L'arrivo vittorioso di Geogeghan Hart davanti a Hindley. I due, domani, si giocheranno il Giro. d'Italia.

CICLISMO La tappa Alba-Sestriere non è stata decisiva per la vittoria del Giro d’Italia, ma ha avuto un epilogo che trasforma la cronometro di domani da Cernusco sul Naviglio a Milano in un duello all’ultima pedalata per la conquista della maglia rosa. Sul colle del Sestriere ha vinto il britannico della Ineos Geogeghan Hart davanti all’australiano Hindley (Sunweb) e all’australiano Dennis (Ineos). Hindley ha sfilato la maglia rosa delle spalle dal compagno di squadra Kelderman (ottavo a 1’35”), ma in classifica generale ha lo stesso tempo di Geogeghan Hart. In pratica, dopo venti tappe, 3.345 chilometri e oltre 85 ore di corsa i due sono appaiati e si giocheranno tutto domani, negli ultimi 15 chilometri.

La tappa partita da Alba ha visto il corridore di casa Matteo Sobrero (Ntt) protagonista della fuga iniziale, assieme ad altri venti corridori tra cui  Viviani e la maglia ciclamimo Demare. Al traguardo il corridore di Montelupo Albese  ha chiuso al sessantacinquesimo posto, a 20’15” dal vincitore.

Corrado Olocco

Giro d'Italia: nella tappa Alba-Sestriere Hindley indossa la maglia rosa 1
Il corridore langarolo Matteo Sobrero pochi minuti prima del via da piazza del Duomo.
Banner Gazzetta d'Alba