Covid-19, aumentano i ricoverati all’ospedale Ferrero di Verduno

VERDUNO Come anticipato nei giorni scorsi dal direttore generale dell’Asl Cn2 Massimo Veglio,  hanno visto un marcato aumento dei ricoveri per Covid-19 all’ospedale Ferrero.

Nel giro di pochi giorni, da una trentina di ricoverati si è passati ai 51 attuali, di cui 3 in intensiva. Un dato in linea con quanto registrato a livello regionale e nazionale, con un aumento dei contagi e di conseguenza dei pazienti ricoverati in ospedale.

Sono invece 163 i pazienti ricoverati non Covid, di cui 4 in intensiva.

F.P.