Sabato Dogliani commemorerà le vittime del bombardamento nazista

Dogliani: il 25 aprile sarà ricordato sulla pagina Facebook del Comune
Le lapidi collocate sulla parete del palazzo comunale doglianese.

DOGLIANI Il Comune di Dogliani sabato 31 luglio ricorderà le vittime del bombardamento aereo a opera dei nazisti. I fatti avvennero settantasette anni fa, il 31 luglio e l’1 agosto 1944, e morirono ventotto civili. Per commemorare l’anniversario, al sabato, alle 18.30, ci sarà una messa nella parrocchiale dei Santi  Quirico e Paolo. In seguito il sindaco Ugo Arnulfo e gli amministratori comunali depositeranno delle corone di alloro sotto le lapidi ubicate in Municipio e in piazza Don Delpodio. In conclusione, la filarmonica Il risveglio eseguirà alcuni brani.

d.ba.

Banner Gazzetta d'Alba