Osterie della tradizione: i capunét della trattoria Tre galline

Osterie della tradizione: i capunét della trattoria Tre galline
Le titolari della trattoria Tre galline di Canale @Alice Ferrero Image

LA RICETTA Per ottenere dei buoni capunét croccanti, occorre partire dalla bollitura delle foglie di cavolo verza. L’operazione dura alcuni minuti, quindi bisogna stenderle su un canovaccio per assorbire l’acqua in eccesso. Tagliate il prosciutto arrosto di Canale e il formaggio Bra Dop a cubetti. Riempite la foglia di cavolo e avvolgetela su sé stessa. Immergete il capunét nell’uovo e, a seguire, nel pangrattato ricavato dai grissini, per ottenere una buona panatura. Friggete in olio bollente per cinque minuti: avrete un cuore filante e la croccantezza esterna.

Osterie della tradizione: i capunét della trattoria Tre galline 1

Luciano Bertello

Banner Gazzetta d'Alba