Beppe Ghisolfi incontra Lions e Rotary Bra per parlare di economia e finanza

Beppe Ghisolfi incontra Lions e Rotary Bra per parlare di economia e finanza

BRA Il comunicatore finanziario Beppe Ghisolfi sarà ospite, domani sera (venerdì 10 giugno) del Lions club Bra host, in una serata al ristorante Il campanile di Bricco di Cherasco insieme al Rotary club Bra, per un confronto sulle tematiche economico-finanziarie. Ghisolfi risponderà alle domande che gli saranno rivolte dal socio Lions Luciano Messa e successivamente dai presenti all’evento.

Beppe Ghisolfi, una vita professionale passata tra i banchi della scuola media – dove insegnava educazione tecnica – e poi a capofitto nel mondo della finanza e delle banche arrivando a presiedere la Cassa di risparmio di Fossano. Cavaliere di grazia magistrale del Sovrano militare ordine di Malta, cavaliere del Santo Sepolcro, grande ufficiale al merito della Repubblica Italiana: queste le onorificenze di cui è stato insignito negli anni.

Grande comunicatore finanziario, opera con una grande passione, tanto che questa sua qualità gli ha fatto guadagnare il consenso e l’affetto di famiglie e risparmiatori. Con le sue parole e il suo esempio, ha saputo incoraggiare un Paese in piena crisi economica, politica e sociale. Numerose le sue partecipazioni a talk show, programmi televisivi e tavole rotonde.

Numerosi i suoi viaggi in paesi stranieri. L’ultimo in terra albanese, accompagnato dal concittadino Alessandro Zorgniotti, che racconta: «Ghisolfi, unitamente a Luca Baravalle imprenditore nel settore agroalimentare, ha incontrato monsignor Arjan Dodaj, attuale arcivescovo metropolitano della diocesi di Tirana Durazzo, confrontandosi sui temi della dottrina sociale della chiesa cattolica come fattore di divulgazione dell’educazione al risparmio». Poi, dopo vari altri colloqui, è stato ricevuto dal sindaco di Tirana, Erion Veliaj e dalla sua vice Anuela Ristani: il primo cittadino – al quale Ghisolfi ha omaggiato una copia di pregio del Manuale sulle fondazioni bancarie – ha conferito al professor Ghisolfi la massima onorificenza rappresentata dalla Torre civica simbolo di Tirana.

Valter Manzone

Banner Gazzetta d'Alba