Ultime notizie

Dogliani, il Festival della Tv con Corrado Guzzanti e Pif

Dogliani, il Festival della Tv con Corrado Guzzanti e Pif

IL PROGRAMMA È tutto pronto per il Festival della Tv e dei nuovi media di Dogliani. Commenta Federica Mariani, ideatrice della rassegna insieme a Simona Arpellino: «Ci aspettiamo di confermare il gradimento ottenuto in passato. Amministrazione comunale e aziende della zona ci sostengono sempre, così come i volontari». Da piazza San Paolo andranno in onda il Tg Zero e alcune trasmissioni di radio Capital, emittente ufficiale.

L’avvio è previsto per venerdì 2 settembre alle 16.30. In piazza Belvedere ci saranno Stefano Feltri, Beniamino Pagliaro, Lorenzo Pregliasco e Stefano Tallia, per discutere sul ruolo di reti sociali e nuovi media. Alle 17, in piazza Umberto I, toccherà a Benedetta Parodi, titolare di fortunati programmi di cucina, e ad Alessandra Comazzi. In contemporanea, in piazza Carlo Alberto, sarà presentato Impossible Langhe di Pietro Giovannini: oltre all’autore ci saranno Maurizio Beucci, Mauro Carbone e Charley Vezza. Piazza Belvedere ospiterà, alle 17.30, un incontro sulle energie rinnovabili. In piazza Umberto I, alle 17.45, Aldo Cazzullo e la presidente Rai Marinella Soldi dialogheranno sulla televisione pubblica del futuro. Alle 18, in piazza Carlo Alberto, il comico Maurizio Lastrico converserà con Emilio Targia.

Alle 18.30 il presidente del Torino e proprietario di La7 e Rcs, Urbano Cairo, sarà intervistato dal giornalista Nicola Porro in piazza Umberto I. Il comico Corrado Guzzanti salirà sullo stesso palco alle 19.30 insieme all’autore televisivo Pietro Galeotti. Sempre in piazza Umberto I, alle 21.30 Caterina Caselli e Maria Luisa Agnese chiuderanno la giornata.

Numerosi gli incontri di sabato 3, che partiranno con Cazzullo e Jèrome Fenoglio, direttore di Le Monde, in piazza Umberto I alle 11. Alla stessa ora, in piazza Belvedere, Luisa Ciuni e Alessio Orsingher parleranno della regina Elisabetta II. Alessandra Comazzi intevisterà, alle 12 in piazza Umberto I, Massimiliano Ossini, conduttore televisivo. Spazio al giornalismo investigativo alle 12 in piazza Belvedere, con Annalisa Cuzzocrea, Antonio Iovane, Nello Trocchia ed Emiliano Fittipaldi. Alle 16, in piazza Umberto I, il direttore del Tg La7 Enrico Mentana dialogherà con Marco Castelnuovo. Fabio Canino presenterà, alle 16 in piazza Carlo Alberto, il libro Raffabook, sulla figura di Raffaella Carrà. Il tema che sarà approfondito in piazza Belvedere alle 16.30 sarà la genitorialità: ne discuteranno Maura Latini, Linda Laura Sabbadini, Gianluca Nicoletti ed Elvira Serra.

Pif a Dogliani nel 2014

Direttori di quotidiani in piazza Umberto I alle 16.45 per parlare di velocità dell’informazione: Maurizio Molinari, Massimo Giannini, Mario Sechi, Agnese Pini, Stefano Feltri, Francesco Cancellato, Luciano Fontana e Alessandra Sardoni. Alle 17.30, in piazza Belvedere, dialogheranno Mauro Gola di Confindustria Cuneo e Andrea Bignami di Sky Tg 24 economia. Sempre alle 18, in piazza Carlo Alberto, ci sarà il gruppo comico napoletano The Jackal.

Alle 18.30, in piazza Carlo Alberto, Manuel Agnelli e Linus discuteranno con Luca De Gennaro. Toccherà a Joe Bastianich, insieme a Mary Cacciola di radio Capital, allietare il pubblico di piazza Carlo Alberto alle 19, mentre alle 19.15, in piazza Umberto I, ci saranno Barbara D’Urso e Andrea Malaguti.

L’ultimo giorno, domenica 4, si partirà in piazza Umberto I alle 10.15 con l’inviato di Ballarò e Presa diretta Domenico Iannaccone ed Emilio Targia di radio Radicale. Arturo Brachetti, Massimo Brioschi, Rossana De Michele e Alessandra Comazzi saranno in piazza Umberto I alle 11. Alla stessa ora, in piazza Belvedere, ci sarà un dibattito tra il doglianese d’adozione Carlo De Benedetti e il presentatore di Piazzapulita Corrado Formigli. Alle 12, in piazza Belvedere, Filippo Sugar dell’omonima casa discografica risponderà alle domande di Luca De Gennaro. Riccardo Iacona di Presa diretta e Roberto Pavanello dialogheranno alle 15.30 in piazza Belvedere, mentre alle 16, in piazza Umberto I, ci saranno Enzo Iacchetti e Alessandra Comazzi.

Il Festival della Tv ospiterà anche due politici. Alle 17 il segretario del Pd Enrico Letta sarà intervistato da Maurizio Molinari in piazza Umberto I, seguito da Antonio Tajani di Forza Italia alle 18. Massimo Castoldi, Roberta Ceretto, Giuliana Cirio, Francesco Moneta e Lorena Vona, alle 17.30 in piazza Belvedere, discuteranno di imprese che investono in cultura. Alle 18.30 in piazza Belvedere il dibattito sull’arte con Lunetta 11 (vedi a pag. 26, ndr) mentre alle 18.30, in piazza Carlo Alberto, i Marlene kuntz parleranno con il birraio Teo Musso e Roberto Pavanello. Chiusura alle 19 in piazza Umberto I con Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, e Giovanni Tizian. 

Davide Barile

Banner Gazzetta d'Alba