Il “Presepe del Viaggiatore”: da quest’anno verrà allestito a Cherasco

Grande novità, nella chiesa di San Gregorio a 50 metri dal Municipio del paese

Il “Presepe del Viaggiatore”: da quest’anno verrà allestito a Cherasco

CHERASCO Il “Presepe del Viaggiatore” giunto ormai alla sua XVI edizione ritorna come ogni anno, ma con una grandissima novità in quanto si allestirà per la prima volta a Cherasco nella chiesa di San Gregorio a due passi dal Municipio.

L’originale Presepe coniuga le due grandi passioni dei realizzatori Maddalena Ravinale e Carlo Casavecchia: i viaggi intorno al mondo e la costruzione di presepi.

Come sempre il visitatore attraversa nuovi paesi, si accosta a differenti culture passando dai paesaggi latino-americani a quelli europei, dalle atmosfere dell’Africa nera al fascino del deserto del Sahara, dalle ambientazioni palestinesi e medio-orientali alle suggestioni indiane e dell’estremo oriente.

Come è possibile tutto questo?

Viaggiare in posti lontani permette a Carlo e Maddalena di riprodurre, lavorando con la fantasia e con grande cura dei particolari, ciò che hanno scoperto in giro per il mondo.

Quest’anno si passa dal Perù alla Baviera, si attraversa la Palestina per giungere in Egitto.

Le offerte raccolte al Presepe verranno devolute a favore del nuovo ospedale chirurgico di EMERGENCY a Hajjah in YEMEN.

 

Il Presepe sarà aperto dal 4 dicembre 2022 ogni venerdì, sabato, domenica e festivi sino al 15 gennaio 2023 compreso con i seguenti orari:

  • VENERDÌ E SABATO 15,00/18,00
  • DOMENICA E FESTIVI 10,30/12,30 15,00/18,00

Per maggiori dettagli ed immagini visitate il sito presepiingranda cliccando su presepe di Cherasco ex Verduno o telefonate al 3662991341 – 3355431173.

Banner Gazzetta d'Alba