Con “Il vino fatto in casa” una serata all’insegna della convivialità in Langa

Autunno con i produttori di La Morra

CHERASCO Omaggiare un antico rituale, la lavorazione dell’uva, che ritorna puntuale ogni autunno con la vendemmia e si conclude in primavera: con Il vino fatto in casa la rassegna Cherasco incontra trasloca in Langa, nei locali del circolo della frazione San Bartolomeo. L’appuntamento radunerà, a partire dalle 20.45 di giovedì 18 aprile, davanti a una giuria di esperti gli ultimi alfieri della vinificazione fra le mura domestiche.

Serata all’insegna della socializzazione e convivialità, il ritrovo è da anni un punto fermo per molti produttori cheraschesi e dei paesi limitrofi, nonché momento irrinunciabile nel calendario della rassegna organizzata dal Comune e dall’associazione Cherasco incontra. Spiega il consigliere delegato alla Cultura, Sergio Barbero: «Uno spazio riservato a una tradizione che sopravvive, nonostante i profondi cambiamenti attraversati dal mondo enologico. Dedicare un incontro alla produzione casalinga del vino vuol dire preservare, insieme a saperi pratici secolari, una pagina della nostra storia recente».

Banner Gazzetta d'Alba