Appuntamenti: dall’11 maggio

Fino al 13 maggio | Castellar |Festival degli spaventapasseri

Il borgo si trasforma in un grande teatro all’aperto dove gli spaventapasseri realizzati dagli abitanti del paese diventano i protagonisti. Lo spettacolo, l’enogastronomia e la promozione dei prodotti tipici sono il filo conduttore della manifestazione. Info: 0175-76.121, 348-49.91.054, castellar@vallipo.cn.it, www.comune.castellar.cn.it

Venerdì 11 maggio, ore 11 | Alba, Biblioteca civica | Gulp, bang, crash! Un fumetto a scuola

Inaugurazione della mostra di fumetti realizzati dagli allievi delle scuole Macrino, Pertini e Vida al termine dei laboratori di sceneggiatura e fumetto di Beppe Ramello e Angela Allegretti, organizzati nell’ambito di Parole a colori- Settimana della comunicazione dalla San Paolo, Diocesi e Neuro Alba Bra.

Venerdì 11 maggio, ore 9 |Acceglio |Escursione

Facile trekking di 4 ore circa (andata e ritorno) al rifugio Viviere – colle Ciarbonet Costo: 10 euro. Prenotazione obbligatoria entro le 16 del giorno antecedente l’escursione. Info: 338-58.11.520, guida naturalistica Enzo Resta, www.scoprinatura.info

Venerdì 11 maggio, ore 16 | Alba, Seminario | Unitrè

Assemblea dei soci del sodalizio, modererà i lavori Giulio Parusso.

Venerdì 11 maggio, ore 18 | Castiglione Falletto, cantina Terre del Barolo | Conferenza

Il Touring club invita a un incontro sul tema: Testimonianze culturali in Langa e Roero. Gli esempi di Roddi e Monticello. I relatori saranno Alessia Giorda, storica d’arte; Walter Accigliaro, artista e studioso d’arte; Baldassarre Molino, scrittore, storico e autore del volume illustrato dalle immagini di Pierangelo Vacchetto. Al termine degustazione di vini. Informazioni: 011-56.27.207 o 0171-69.91.13.

Venerdì 11 maggio ore 21 | Coro della Maddalena |Intorno alla chitarra

Per il penultimo appuntamento della rassegna chitarristica internazionale curata da Ignazio Viola si esibirà il duo Bagnis-Ruggeri. Ingresso libero.

Venerdì 11 maggio, ore 21 | Alba, chiesa di San Domenico | Aspettando Collisioni

Paolo Crepet presenta il suo ultimo libro L’autorità perduta. Informazioni: 333-45.01.400, 338-38.65.001, info@collisioni.it.

Venerdì 11 maggio | Barbaresco e dintorni | Barbaresco a tavola

Si apre oggi la prima delle tre serate (le altre si terranno il 18 e il 25 maggio) durante le quali i ristoranti della zona di produzione del Barbaresco proporranno in assaggio circa 60 etichette del Barbaresco 2009. La degustazione sarà alla cieca, i nomi dei produttori saranno svelati solo al termine. Informazioni: .0173-63.52.51, www.enotecadelbarbaresco.it.

Venerdì 11 maggio | Clavesana | Sapori di Langa

Si apre oggi, e prosegue fino al 27 maggio la sagra alla scoperta del Dolcetto di Clavesana e dei migliori sapori langhetti. Il primo appuntamento sarà la presentazione del libro “Storia del Piemonte” di Michele Ruggiero (alle 21, nella Biblioteca comunale). Informazioni: 0173-79.01.03, info@clavesana.info.

Venerdì 11 maggio, dalle 21.30 | Cecima (Pavia),  Planetario e osservatorio astronomico di Cà del Monte | Il cielo di maggio

Osservazione notturna guidata del cielo stellato a occhio nudo con i puntatori laser (per imparare a orientarsi e riconoscere costellazioni e pianeti, la mitologia e gli oggetti del profondo cielo. 7 euro (ridotto 5 euro per i ragazzi al di sotto dei 10 anni); gratuito per i possessori di cosmotessera e astrotessera. Info: 327-76.72.984, osservatorio@osservatoriocadelmonte.it.

Venerdì 11 maggio, ore 21 | Torino, Hiroshima mon amour | Sud sound system

Prosegue la grande stagione dei concerti nel leggendario locale torinese, per festeggiare i 20 anni di attività. Costo del biglietto: 18 euro. Informazioni: www.hiroshimamonamour.it.

Da venerdì 11 a domenica 13 maggio | Cuneo | Degustibus

Alla terza edizione della manifestazione enogastronomia produttori e commercianti proporranno i loro prodotti di eccellenza, in oltre 60 stands, che daranno modo di degustare diverse varietà di vini e gustosi cibi. Info: 0171-69.32.58 ufficio turistico di Cuneo.

Sabato 12 maggio, dalle 16.30 a mezzanotte | Alba, centro storico | Notte bianca delle librerie

Presentazioni, incontri, laboratori, concerti, momenti artistico-letterari dedicati a Pinot Gallizio. Tra gli ospiti, alle 17.30 davanti alla libreria Fox book, in piena via Maestra il giornalista Antonio Nicaso e il magistrato Nicola Gratteri, che parleranno sul tema: L’Italia e le mafie. Alle 18 inaugurazione del nuovo Spazio Gallizio presso il centro studi Beppe Fenoglio. Informazioni: 0173-29.23.38, www.comune.alba.cn.it, info.cultura@comune.alba.cn.it.

Sabato12 e domenica 13 maggio | Bergolo | Andé

Un weekend di attività all’aria aperta, trekking, giri in mountain bike, prodotti tipici e animazione. Informazioni: www.bergolo.org.

Domenica 13 maggio | Bra | Il Museo fuori dal museo

Il tema dell’escursione guidata sarà: Sulle tracce dei Romani tra Bra e Alba. Informazioni e prenotazioni: 0172-43.01.85,  www.turismoinbra.it.

Domenica 13 maggio, ore 21 | Torino, Hiroshima mon amour | Per Emergency

Evento speciale per finanziare l’ospedale di Laskahar gah in Afghanistan. Scalderà l’ambiente l’esibizione di Power trio alle 21, alle 21.30 ci sarà un breve intervento dei responsabili di Emergency e alle 22 partirà il grande concerto dei Time travel rock band. Ingresso a offerta libera.

Da domenica 13 a domenica 27 maggio | Baldissero | Terra e sapori

Per l’ottava edizione della fiera gastronomica: esposizione e vendita di prodotti roerini, giochi e animazioni per adulti e bambini e pranzo in piazza. Informazioni: 0172-40.032, www.baldisserodalba.org.

Domenica 13 maggio, dalle 11 | Popapaglia | Mangia in rocche

Quinta edizione della camminata enogastronomica tra le suggestive Rocche del Roero. Informazioni: 0172-49.31.31, 0172-47.32.18, 0172-49.34.53,  pocapaglia@inroero.com  confraternitasantagostino@gmail.com.

Domenica 13 maggio, dalle 10 | Pocapaglia, presso l’area sosta Pian del Forno | Trekking

L’associazione Terre alte invita a una passeggiata naturalistica nei boschi del Roero. Costo: 7 euro, alle 17, merenda presso un’osteria tipica (costo: 15 euro). Su prenotazione. Info: 333-46.63.388, www.terrealte.cn.it.

Da domenica 13 maggio fino a domenica 10 giugno | Caraglio, Filatioio | Due nuove mostre del Cesac

Alle 15.30, il Centro sperimentale per le arti contemporanee dell’associazione culturale Marcovaldo apre la stagione espositiva con l’inaugurazione delle due mostre “À travers la montagne” e “Mente locale. Nuovi committenti per una mostra”.

Martedì 15 e mercoledì 16 maggio | Torino, teatro Colosseo | Giuseppe Giacobazzi

Direttamente dal palco di Zelig, uno dei comici che ha riscosso maggior successo in questi ultimi anni. Info:  www.teatrocolosseo.it.

Mercoledì 16 maggio, ore 12.45 | Torino, Museo regionale scienze naturali | National geographic

Presentazione della mostra intitolata Il senso della vita, a cura di Guglielmo Pepe. Un viaggio per immagini dedicato ai valori più importanti che accomunano miliardi di esseri umani (e non solo), realizzato con gli scatti dei più grandi fotografi che lavorano e collaborano per National geographic. Un’occasione unica per ammirare le immagini inedite del magazine, fino ad ora esposte solo al Palazzo delle Esposizioni di Roma. L’affascinante percorso fotografico prevede quattro tappe: Amore, Lavoro, Pace, Salute. Seguirà visita guidata e rinfresco.

Giovedì 17 maggio, ore 18 | Saluzzo, antiche scuderie della fondazione Amleto Bertoni | 35° Mostra dell’antiquariato

Fino a domenica 27 maggio, uno straordinario viaggio nell’arte in compagnia di grandi nomi come Botero e Chagall. Orari: feriali: 15-20 e domenica: 10-20. Informazioni: 0175-43.527.

Giovedì 17 maggio, ore 21 | Torino, teatro Colosseo | Samuele Bersani

L’amatissimo cantautore, ormai alla soglia dei 40 anni, forte di una maturità espressiva molto riconoscibile, torna ad esibirsi dal vivo con il suo nuovo Psycho in Tour 2012. Info:  www.setuplive.com.

Giovedì 17 maggio | Torino, Palaisozaki | Tiziano Ferro

Non sono stati sufficienti due concerti per rispondere alle tantissime richieste dei fan piemontesi, così il celebre artista ha inserito una terza data nella città subalpina, che aveva visto partire ad aprile l’attesissimo tour 2012 : “L’Amore è una cosa semplice” . Biglietti: www.ticketone.it, Info:  www.setuplive.com.

Venerdì 18 maggio | Sommaria Perno, Confraternita di San Bernardino | Conferenza

Lo storico dell’aviazione, colonnello Maurizio Lanza, illustrerà il tema Quei pazzi temerari sulle macchine volanti. Storie di “eroi dell’aria” nella guerra di Libia. Ingresso libero.

Sabato 19 maggio | Rocca de’ Baldi | Notte al castello

Il maniero resterà aperto dalle 20 alle 23, con possibilità per il pubblico di prendere parte a visite guidate. Il castello fu eretto nel XIII secolo e ricostruito tra il XVII e XVIII secolo. La costruzione voluta da Ubaldo dei Signori di Morozzo risale al XII secolo. Dell’originaria struttura conserva una torre quadrata merlata detta un tempo “Torre dell’Agnese”, dal nome della moglie del fondatore. Più volte saccheggiato nel XVI secolo venne ricostruito e ampliato ad opera dell’architetto Gallo nel corso del XVII e XVIII secolo. Info: 0174-56.79.29, info@monregaltour.it.

Venerdì 18 maggio | Torino, Palaolimpico | Negramaro

Grande, atteso concerto della band leccese, che con il tour Casa 69 ha collezionato numerosissimi sold out e ha richiamato 300.000 persone a concerto di capodanno di Roma. Costo dei biglietti: da 34,50 a 46 euro. Info:  www.livenation.it.

Sabato 19 maggio | Paroldo, cascina Raflazz | Murazzano dop

Si chiudono con una speciale degustazione e una cena a tema, la giornata di approfondimento che l’Organizzazione italiana assaggiatori formaggi ha dedicato al celebre formaggio langhetto, dando vita nel castello di Grinzane Cavour, questo stesso giorno, alla Dieta del Murazzano, ovvero una serie di incontri e conferenze a tema. Info:  www.onaf.it.

Fino al 31 agosto | Genova, Museo del mare | Bruno Daniele

L’artista albese ha presentato la mostra Il metaformismo e l’omonimo libro, da cui ha tratto ispirazione. L’allestimento, nato da un’idea del critico d’arte Giulia Sillato, sarà visibile nelle sale del museo genovese tutti i giorni dalle 10 alle 18.