Paola Farinetti nel Consiglio dell’Atl

ALBA In piazza Duomo si continua a parlare di nomine, visto che nelle prossime settimane diversi enti pubblici e associazioni di cui fa parte il Comune dovranno rinnovare i propri consigli direttivi. I tempi si stanno allungando per via del decreto legge 39 del 2013 sull’incompatibilità dei dirigenti della pubblica amministrazione che pareva poter rivoluzionare l’intero settore. Invece, come ha riferito il sindaco Maurizio Marello, le regole, almeno per quanto concerne enti e associazioni, non dovrebbero cambiare di molto. «In seguito ai pareri legali ricevuti in merito al decreto sull’incompatibilità, intendiamo proseguire sulla linea della continuità», ha spiegato Maurizio Marello.

«Per quanto riguarda l’Atl sono propenso a una conferma del braidese Luigi Barbero nel ruolo di presidente e all’ingresso nel Consiglio di amministrazione dell’assessore comunale al turismo Paola Farinetti, che in questo caso potrebbe subentrare all’attuale rappresentante comunale, Giancarlo Montaldo. Sul fronte dell’Ente Fiera del tartufo, in attesa che venga rivisto lo statuto ed eventualmente uniformata la durata della carica di presidente a quella del mandato dell’Amministrazione albese, si va verso la riconferma del presidente Antonio Degiacomi». Marello potrebbe inoltre decidere di scegliere nuovamente Gianni Ranieri come rappresentante comunale presso Str (Società trattamento rifiuti).