Sport: riconoscimento europeo per i paesi del Barolo

COMUNI DEL BAROLO Dopo le “Città” e i Comuni” adesso anche le “Comunità” entrano nel circuito dell’Aces Europe, l’associazione che in sinergia con la Commissione europea conferisce ai territori il titolo di ambasciatori internazionali dello sport. Tra le prime Comunità ad aggiudicarsi in Europa il prestigioso riconoscimento c’è l’Unione di Comuni “Colline di Langa e del Barolo”, che il 6 novembre a Bruxelles, presso la sede del Parlamento europeo, ha ricevuto ufficialmente l’investitura di “Comunità europea dello sport 2014”. Ad accompagnare la delegazione composta dai Sindaci di Novello, Grinzane Cavour, Verduno, Roddi, Castiglione Falletto, Sinio e Monchiero, anche l’assessore allo Sport della Regione Piemonte, Alberto Cirio, promotore della candidatura.

Servizio e commenti su “Gazzetta d’Alba” in edicola martedì 12.