Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

A San Sebastiano l’incontro tra il sindaco e i priocchesi

PRIOCCA La nuova ondata di furti registrata nelle abitazioni di Priocca ridisegna l’ordine del giorno dell’incontro tra l’amministrazione e la popolazione, in occasione della festa di San Sebastiano di domenica 24 gennaio.

Il sindaco Marco Perosino abbandona la lavagna su cui negli ultimi anni aveva snocciolato le cifre del bilancio per discutere dei temi di stretta attualità. Partendo dai lavori sulla struttura dell’ex Cottolengo (che ospita la mensa e la scuola dell’infanzia), passando per l’asfaltatura di alcuni tratti di strada e gli interventi futuri nella scuole elementari, con il rifacimento del tetto e con la realizzazione di una scala antincendio esterna fino alla presentazione del servizio di controllo del vicinato mediante gruppi di Whatsapp.

Il sindaco ha, inoltre, invitato i cittadini a prestare più attenzione nel processo di differenziazione dei rifiuti: Priocca è, infatti, risultata sotto la media con il 40% dei rifiuti differenziati correttamente. Infine, il primo cittadino ha commentato i recenti lavori in strada Parella, di cui Gazzetta si è recentemente occupata, illustrando il progetto di un’area verde a cui tutti i priocchesi potranno partecipare piantando un albero.

Alessia M. Alloesio