I Cavalieri del tartufo e dei vini d’Alba a New York

ALBA Dall’America alla Cina, passando per la Svizzera. È un periodo di grande dinamismo internazionale, per l’ordine dei Cavalieri del tartufo e dei vini d’Alba che ha tenuto a battesimo la prima delegazione americana della confraternita, nata a New York e guidata da Nunzio Castaldo.
L’espansione a Ovest continua: ieri, 5 dicembre, al ristorante stellato La Toque a Napa Valley, lo chef Ken Frank e il cavaliere Carlo Zarri hanno incontrato i postulanti californiani in vista di una prossima costituzione della delegazione di San Francisco.

Delegazione di Hong Kong

Dall’Estremo Oriente, invece, una delegazione di Hong Kong ha preso parte al capitolo che si è tenuto nella sede dei Cavalieri a Grinzane Cavour alla vigilia dell’Asta mondiale del tartufo.
Sempre a Grinzane si è celebrato l’ultimo capitolo del 2016, dedicato alla delegazione svizzera, che ha avuto tra gli ospiti il viceministro Andrea Olivero e Alessandro Masnaghetti, autore del libro Barolo e Barbaresco menzioni geografiche aggiuntive.