Collisioni 2017: dopo i Placebo annunciata la band californiana The Offspring

Il pubblico al concerto di Mika, domenica sera (foto di Alessandro Bosio)

COLLISIONI Dopo i Placebo, sono gli Offspring la seconda band che si esibirà in un’edizione 2017 di Collisioni extra large. Oltre al consueto weekend di luglio che dal 15 al 17  animerà Barolo con ospiti della musica, della letteratura e del cinema internazionali in via di conferma, il festival Agrirock si estenderà con alcune date nel mese di luglio, sempre a Barolo, creando delle vere e proprie giornate di festival, dedicate a specifici generi musicali.

La giornata di giovedì 27 luglio sarà dedicata al punk-rock, e gli headliner della giornata saranno gli Offspring, storica super-band californiana che dagli anni Novanta ha portato il punk rock al grande pubblico, restando sulla cresta dell’onda per quasi trent’anni di carriera.

Dexter Holland (voce, chitarra), Noodles (chitarra), Greg K (basso) Pete Parada (batteria) danno vita al progetto nel 1989 e raggiungono il successo planetario con l’album “Smash”, il disco più venduto di sempre prodotto da un’etichetta indipendente, Epitaph, con 14 milioni di copie vendute. Da lì la band non si è più fermata: più di 1100 show in tutto il mondo, più di 40 milioni di album venduti e numerose hit indelebili nella storia del rock tra cui “Self Esteem,” “Come Out And Play (Keep ‘Em Separated),” “The Kids Aren’t Alright” e “You’re Gonna Go Far, Kid.” Fin dal primo album-studio lo stile musicale della band è chiaro: chitarre potenti, avvolte da occasionali riff surf ed un timbro vocale alto, tra l’urlato ed il cantato, con una base melodica. Smash invece si differenzia dall’intera produzione musicale del gruppo in quanto presenta riff più pesanti, e tempi più lenti.

I biglietti per il concerto dei The Offspring saranno in vendita a partire dalle 11 di venerdì 3 Febbraio su Ticketone e sugli altri circuiti di vendita autorizzati.

Prezzo: 27 euro + diritti di prevendita