L’imprenditore castagnitese Mario Pietropaolo aiuta “Le iene” a smascherare una truffa

LE IENE Mario Pietropaolo, giovane imprenditore castagnitese protagonista in un servizio del programma tv di Italia 1 “Le iene”.

Il titolare del pastificio Nonno Mario ha aiutato l’inviata Veronica Ruggeri a smascherare un furto di identità da parte di un cinquantenne pregiudicato che aveva falsificato il documento di un imprenditore lodigiano titolare di un supermarket.

Il truffatore con le credenziali del malcapitato aveva stipulato contratti per l’acquisto di prodotti di elettronica e cellulari che tentava di rivendere su internet. Non pago il truffatore provava a fare acquisti online tra cui un triplo ordine al pastificio Nonno Mario richiedendo anche merce a Giorgio turco della “Sapori nostrani” di Dusino San Michele con cui il pastificio roerino collabora.

Il servizio andrà in onda in una delle prossime puntate de “Le iene”

L’imprenditore castagnitese si è insospettito notando che l’indirizzo di consegna risultava diverso da quello indicato sulla fattura. Pietropaolo ha contattato l’esercizio in provincia di Lodi scoprendo che nessun ordine era stato fatto dal titolare del supermarket.

L’imprenditore lodigiano di fronte all’evidenza ha denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine e alla redazione delle Iene che hanno ordito la trappola ai danni del truffatore. Il castagnitese ha così chiesto di consegnare personalmente la merce al truffatore con la scusa di un’incomprensione con il corriere.

Ad attendere il pregiudicato oltre a Pietropaolo c’erano “Le iene”. Dopo una breve fuga, interrotta dallo stesso imprenditore castagnitese, il truffatore ha confessato ed è stato arrestato.

Il servizio andrà in onda in una delle prossime puntate de “Le Iene”