Su questo sito utilizziamo cookie tecnici.

Elisa Pira, collaboratrice di Gazzetta, è stata a Radio Deejay per raccontare la sua esperienza in Africa

IN SOLITARIA Elisa Pira di Monforte, collaboratrice di Gazzetta da molti anni, negli ultimi quattro inverni si è dedicata a progetti di volontariato dedicati ai bambini. Nei mesi scorsi è stata in Africa, da sola, dove ha lavorato  in asili  e scuole in  Zambia, Botswana, Senegal.

Giovedì scorso è stata ospite di una trasmissione radiofonica molto seguita. Ecco il suo racconto: «La mia ultima avventura è a Milano, negli studi di Radio Deejay, per un’intervista in diretta alla trasmissione “clou” dei viaggiatori: Deejay on the Road. Ideata e condotta da Francesco “Frank” Lotta, lui stesso viaggiatore, ogni giovedì la trasmissione analizza il viaggio come elemento che contraddistingue la nostra vita, attraverso le esperienze e gli aneddoti raccontati dai viaggiatori ospiti».

Viaggio e volontariato internazionale

«La scorsa settimana è toccato a me. L’intervista, del tutto spontanea, divertente e divertita, mi ha permesso di raccontare per mezzora piccole storie dei miei viaggi compiuti in solitaria, con l’obiettivo non solo di promuovere una determinata filosofia (quella che abbina il viaggio al volontariato internazionale), ma soprattutto di incoraggiare le donne che desiderano compiere un’esperienza di questo tipo a provarci, nonostante la nostra società e la mentalità comune, con i suoi pregiudizi sul ruolo della donna, siano spesso d’ostacolo».

Il programma, visionabile sulla pagina facebook di Radio Deejay.

Elisa Pira