La Giostra delle cento torri alla corsa mondiale degli asini, il Palio del casale di Camposano

FOLKLORE  Una delegazione albese della Giostra delle cento torri, designata a rappresentare il Piemonte al Palio del casale, è giunta a Camposano in provincia di Napoli per la corsa mondiale su asini.

Come dimostrano le foto di questa gallery, che abbiamo pubblicato il 2 giugno, al ritorno della delegazione piemontese, il gruppo di Alba è stato accolto in modo davvero caloroso e la festa per questa decima partecipazione di Alba alla manifestazione è stata suggellata da un apprezzatissimo Nutella party.

Estesi consensi anche per la sfilata in costumi storici che ha preceduto la corsa e che ha visto protagonista ancora una volta la delegazione albese, composta dagli sbandieratori della Città di Alba, dal Gruppo storico e da borghigiani del Patin e tesor.

Il ciuchino sabaudo si è misurato con altre quindici delegazioni tra le quali quella croata e quella pakistana, ha sbaragliato l’agguerrita concorrenza sarda e toscana, ma nulla ha potuto di fronte al predomino espresso dall’asino di Allumiere, in lizza per il Lazio.